Tano Festa

Tano Festa

Roma, 1938 - 1988
Ricevi aggiornamenti
new!

Tano Festa frequenta l’istituto d’arte di Roma diplomandosi in fotografia nel 1957. Negli anni sessanta a Roma assieme a Mario Schifano, Giosetta Fioroni e Franco Angeli, costituisce la “Scuola di Piazza del popolo” creando ciò che in seguito sarà definita “Pop Art” italiana, sebbene ciò che facevano era popolare e non “Pop”. A differenza dell’arte “Pop” americana, movimento in cui venivano rappresentati gli oggetti di consumo, Tano Festa “consuma” l’arte stessa restituendo sulla tela citazioni e frammenti come ad esempio quelli Michelangioleschi del Giudizio universale (1963, interpretati come immagini pubblicitarie ), o di Leonardo rovesciando così il modus operandi americano attraverso la lunga tradizione pittorica rinascimentale.
La sua cifra stilistica parte dal gesto impulsivo di Cy Twombly, dilatando tutta l’essenza dell’arte gestuale e informale di quegli anni. Accoglie, inoltre, con rigore formale le soluzioni new dada proponendo isolati oggetti monocromi di uso quotidiano. Il suo esordio in pubblico, in collettiva con Franco Angeli e Giuseppe Uncini, è datato 1959 presso la galleria La Salita di Roma. Nel 1981, presso la stessa galleria, tiene la sua prima personale. 
Le opere di Tano Festa più rilevanti sono le persiane, gli specchi e le finestre, risultando elementi che accompagneranno tutta la sua attività artistica. Tali elementi sono ampliati dai fatti storici o ancor di più dalle immagini proposte dalla televisione o dai fantasmi inconsci. Nel 1965 è invitato a partecipare alla Quadriennale di Roma, e nel 1980 parteciperà alla trentanovesima Biennale di Venezia. Il prezioso lascito artistico di Tano Festa è oggi conservato presso i più importanti centri espositivi del paese come: Mambo, Macro di Roma, Musei Vaticani , Mart di Rovereto.

2716
Totali aggiudicazioni

Tano Festa prezzi aggiornati

Andamento del Prezzo Medio negli ultimi 5 anni

Andamento del Prezzo Medio negli ultimi 3 anni

2022
2023
2024

Andamento del Prezzo Medio negli ultimi 3 anni per Pittura

Formato 2022 2023 2024
Piccolo formato
Medio formato
Grande formato

Andamento del Prezzo Medio negli ultimi 3 anni per Litografia / Serigrafia

Formato 2022 2023 2024
Piccolo formato
Medio formato
Grande formato

Andamento del Prezzo Medio negli ultimi 3 anni per Fotografia

Formato 2022 2023 2024
Medio formato
Grande formato

Andamento del Prezzo Medio negli ultimi 3 anni per Scultura

Formato 2022 2023 2024
Grande formato

Andamento del Prezzo Medio negli ultimi 3 anni per Disegno

Formato 2022 2023 2024
Piccolo formato
Medio formato
Grande formato

Andamento del Prezzo Medio negli ultimi 3 anni per Tecnica mista

Formato 2022 2023 2024
Piccolo formato
Medio formato
Grande formato

Tano Festa aggiudicazioni

Tano Festa Vendite in Asta: ultime aggiudicazioni

Img Opera Categoria Data Ultima offerta
Ritratto
60 x 80, 1975
Pittura 16/06/2024 €2.200
Dado
50 x 70, 1982
Disegno 12/06/2024 €420
Senza titolo
100 x 70, 1977
Tecnica mista 12/06/2024 €2.200
Senza titolo 1973
100 x 70,
Pittura 11/06/2024 €5.000
Senza titolo
100 x 60, 1976
Pittura 11/06/2024 €7.500

Aggiudicazioni ultimi 12 mesi

Tano Festa valutazione opere

VoR
ULTIMO AGGIORNAMENTO
17 Giugno 2024
ValutaOpere Rating (VoR): un dato sintetico che indica commerciabilità, solidità e crescita del prezzo
Percentuali opere per categoria
Potresti essere interessato a