Damien Hirst

Damien Hirst

Bristol, 1965
Ricevi aggiornamenti
new!

Damien Hirst è conosciuto come grande provocatore. A 16 anni viene portato da un suo amico a visitare l'obitorio di Leeds, rimanendo particolarmente affascinato dai corpi che si è ritrovato davanti. Le sue opere, inizialmente corpi di animali imbalsamati e immersi in formaldeide e successivamente vetrine con pillole e oggetti chirurgici, affrontano tutte il tema della morte.
La sua repentina fama è legata alla vicinanza col collezionista anglo – iracheno Charles Saatchi. Il manifesto della sua poetica è The Physical Impossibility Of Death In the Mind Of Someone Living (ovvero, L'impossibilità fisica della morte nella mente di un essere vivente). Nel 1995 Damien Hirst vince il Premio Turner.
Rivoluzionario è anche il suo approccio con la clientela, eludendo i tradizionali canali delle gallerie ed arrivando direttamente al pubblico attraverso aste milionarie o all’art – shop. Quest'ultimo, unito alla prolifica produzione seriale degli spot-paintings o degli spin-painting ed ai lavori di più modeste dimensioni, permette a molti privati di possedere un pezzo “prêt-à-porter” di Damien Hirst.
La morte, dunque, è il grande tema artistico che attraverso la sua cifra stilistica diviene spettacolo che crea indignazione e spavento. Si riflette, inoltre, sulla caducità della vita come ad esempio con l’opera "For the Love of God" (2007): un teschio umano ricoperto interamente di diamanti che travolge l'osservatore per la preziosità (di barocca bellezza) del manufatto.
L'artista esorcizza la morte attraverso l’atto artistico (ideativo). Ironia, orrore, crudeltà, nascita e morte, sono i temi su cui scorre il senso teatrale della sua poetica. L’ambiguità del messaggio, sebbene trasgressivo e irritante, colpisce direttamente l’anima del fruitore. La cifra stilistica di Damien Hirst restituisce sapientemente l’idea di “ready made” coniata da Duschamp e Warhol, scambiando gli oggetti con corpi che hanno avuto una vita o con oggetti chirurgici tesi a salvare la vita.

150
Totali aggiudicazioni

Damien Hirst prezzi aggiornati

Andamento del Prezzo Medio negli ultimi 5 anni

Andamento del Prezzo Medio negli ultimi 3 anni

2022
2023
2024

Andamento del Prezzo Medio negli ultimi 3 anni per Pittura

Formato 2022 2023 2024
Medio formato

Andamento del Prezzo Medio negli ultimi 3 anni per Litografia / Serigrafia

Formato 2022 2023 2024
Piccolo formato
Medio formato
Grande formato

Andamento del Prezzo Medio negli ultimi 3 anni per Disegno

Formato 2022 2023 2024
Piccolo formato

Andamento del Prezzo Medio negli ultimi 3 anni per Tecnica mista

Formato 2022 2023 2024
Piccolo formato

Damien Hirst aggiudicazioni

Damien Hirst Vendite in Asta: ultime aggiudicazioni

Img Opera Categoria Data Ultima offerta
The currency
20 x 20, 2022
Litografia / Serigrafia 06/06/2024 €90
Suiko H10-4
100 x 100, 2022
Litografia / Serigrafia 31/05/2024 €2.600
Theodora H10-3
100 x 100, 2022
Litografia / Serigrafia 31/05/2024 €3.500
The Currency
20 x 20,
Litografia / Serigrafia 10/04/2024 €70
Beautiful Painting
23 x 23 x 2, 2023
Tecnica mista 19/03/2024 €3.700

Aggiudicazioni ultimi 12 mesi

Damien Hirst valutazione opere

VoR
ULTIMO AGGIORNAMENTO
19 Giugno 2024
ValutaOpere Rating (VoR): un dato sintetico che indica commerciabilità, solidità e crescita del prezzo
Percentuali opere per categoria
Potresti essere interessato a