Antonio Donghi

Antonio Donghi

Roma, 1897 - 1963
Ricevi aggiornamenti
new!

Antonio Donghi frequenta il Regio Istituto di Belle Arti di Roma e, col finire della guerra, si dedica totalmente alla pittura studiando le opere presenti nei musei di Venezia e Firenze. Nel 1923, rimanendo aderente alla cifra “Valori plastici”, partecipa alla II Biennale di Roma presentando l’opera "Nudo di donna". Nel 1924 realizza la prima personale a Roma e, nello stesso anno, espone a Milano presso la Galleria Pesaro nell’importante rassegna collettiva “Venti artisti italiani” insieme ad autori come Guidi, Tozzi, Casorati, Oppi e Trombadori. A seguito della mostra Antonio Donghi risulta il maggior esponente del Realismo Magico, teorizzato dal critico tedesco Franz Roh.
Sul finire degli anni Venti la sua pittura assume una valenza internazionale esponendo a Mannheim, mostra dedicata totalmente alla Nuova Oggettività. Nel 1926, con dieci opere, è presente alla collettiva itinerante negli Stati Uniti e Parigi dove conosce Giorgio De Chirico e Filippo De Pisis. In questo frangente la pittura di Antonio Donghi fonde realtà ed immaginazione, costituendo un’atmosfera magica volta a scandagliare l’intimità dei personaggi.
Mediante l’aiuto di De Bosis, nel 1927, tiene una personale a New York, in Germania ed in Svizzera. Nello stesso anno vince il Premio Carnegie di Pittsburgh con l’opera "Carnevale". Nel 1928 è presente alla Biennale di Venezia, presentando le opere "Canzonettista", "Il circo equestre" e vari paesaggi. Durante gli anni Trenta l’autore compie un ciclo di piccoli paesaggi (plastici dai contorni ben delineati), partecipando nuovamente alla Biennale di Venezia (1930) con l’opera "Donna alla finestra". Nel 1936 diviene docente presso l’Accademia di Belle Arti di Roma. A seguito del successo ottenuto, nel 1941 l’Accademia d’Italia gli conferisce un premio per la sua attività artistica.

88
Totali aggiudicazioni

Antonio Donghi prezzi aggiornati

Andamento del Prezzo Medio negli ultimi 5 anni

Andamento del Prezzo Medio negli ultimi 3 anni

2024

Andamento del Prezzo Medio negli ultimi 3 anni per Pittura

Formato 2022 2023 2024
Medio formato

Andamento del Prezzo Medio negli ultimi 3 anni per Disegno

Formato 2022 2023 2024
Piccolo formato

Antonio Donghi aggiudicazioni

Antonio Donghi Vendite in Asta: ultime aggiudicazioni

Img Opera Categoria Data Ultima offerta
Interno (1922)
60 x 40,
Pittura 20/03/2024 €4.400
Studio per «Ritratto di Donna»
23,9cm x 16,7cm,
Disegno 01/04/2021 €900
Il cacciatore
29,4cm x 21cm,
Disegno 01/04/2021 €900
Figura Femminile
33,5cm x 24cm,
Disegno 14/12/2020 €1.400
Titolo non disponibile
41 x 60 cm, c.1923
Pittura 05/12/2019 €35.000

Aggiudicazioni ultimi 12 mesi

Antonio Donghi valutazione opere

VoR
ULTIMO AGGIORNAMENTO
18 Giugno 2024
ValutaOpere Rating (VoR): un dato sintetico che indica commerciabilità, solidità e crescita del prezzo
Percentuali opere per categoria
Potresti essere interessato a